Il futuro dei forum

Sezione dedicata all'Off-Topic in generale. E' vietato lo SPAM
Bloccato
VVerdi
Trusted
Trusted
Messaggi: 111
Iscritto il: 24/01/2018, 8:27
Link del Forum: www.arteculturaschivenoglia.it/forum/

Il futuro dei forum

Messaggio da VVerdi »

Salve,
io non sono un esperto di questo settore e nemmeno un "addetto ai lavori", per questo sarei curioso di conoscere la vostra opinione sul futuro dei forum.
Vi prego di non fraintendermi, non sono né ironico né provocatorio, vorrei solo trovare un modo per confermare o smentire le mie impressioni sul futuro dei forum.

Personalmente sono convinto che la diffusione ed il successo che hanno avuto prima dei socials non tornerà più.
Sono altrettanto convinto che consolideranno la loro presenza in nicchie di mercato specializzate. Ad esempio per discutere di carrozze, calessi e similari, con altri appassionati collezionisti e restauratori, quale miglior strumento se non un forum aggiornato, evoluto e al passo con i tempi?
E' vero che potrei usare anche un blog che da solo mi offrirebbe vantaggi e svantaggi, oppure potrei usare un CMS con qualche estensione forum tipo Joomla+Kunena, ma non mi pare abbiano avuto molto successo.

Insomma, quali sono le proposte per il futuro, si intravedono nuove soluzioni innovative che facciano ben sperare?

Un saluto a tutti :D:
Avatar utente
alex75
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4871
Iscritto il: 23/08/2012, 23:45
Link del Forum: www.phpbb-store.it
Località: Palermo

Re: Il futuro dei forum

Messaggio da alex75 »

Le cose non sono correlate. dipende l'uso che ne devi fare.
prova ad usare i social network come se fossero dei forum e dimmi se sono migliori...
quello che si fa sui forum non si fa su i social e viceversa.
sono 2 categorie a se. Non vedo la concorrenza tra loro; al massimo una collaborazione per pubblicizzarsi a vicenda.
Argomento già trattato...
Regolamento Forum
Programmi utili
Le nostre guide
Scambio Banner
Se l'assistenza prestata è stata di tuo gradimento potrai contribuire aiutandoci a sostenere le spese affrontate per tenere in vita questo forum >Cliccando sul seguente Link<
Avatar utente
Dr.House
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2178
Iscritto il: 08/01/2012, 8:24
Link del Forum: www.phpbb-store.it
Località: Reggio Calabria
Contatta:

Re: Il futuro dei forum

Messaggio da Dr.House »

Bravo,hai posto un quesito molto interessante e degno di attenzione.Sono d'accordo con te al 99%.E' vero, l'avvento dei social ha distratto l'utenza che bivacca sui colossi Facebook,Twitter, Instangram e per i più pervertiti chat particolari.Verosilmente però i primi due menzionati se usati con furbizia possono tornare utili creando un redirect ai forum.Mi spiego meglio:phpbb3 ha una estensione, la share on tradotta condividi su che permette di condividere sui social i messaggi o gli argomenti.Bene,io scrivo un articolo qui e lo condivido ad esempio su Facebook.Se il mio profilo è pubblico, tutti andranno a visualizzare ciò che ho scritto.Ipotizziamo che su 100 che leggeranno potrebbe anche darsi che 30,20,15,1 potrebbero essere interessati al contenuto e mi "faccio" il nuovo utente.
E' vero che ci sono forum specializzati in determinate tematiche;vedi quelli dei nostri utenti/staff:
micogian
pollastro
eniac
twm
fabiomaticus
balckvampire
e mi scuso anticipatamente se ho dimenticato qualcuno, sono andato a memoria.
Diatriba blog/forum:dipende da cosa si vuole trattare come argomento e dal tempo che ci si prefigge da dedicare:
il blog è passivo:inserisci il tuo articolo con immagini e l'utente se interessato ti contatta per avere info o per acquistare ad esempio l'oggetto.Hai a disposizione plugin più che validi per il SEO ovvero l'indicizzazione sui motori di ricerca.Il tuo lavoro finisce li.
Il forum è attivo:permette di interagire con l'utenza.Ci si imbatte anche in utenti idioti/perditempo,ma se hai esperienza argini le loro stupidaggini e li isoli,come è anche vero che potrai interagire con persone il cui ruolo è valore aggiunto e per il forum e per se stessi.Cambia però il tuo stile di vita, ovvero il tempo che dovrai dedicare.Devi ritagliarti e conciliare con i tuoi impegni giornalieri almeno 1 ora al giorno inserendo contenuti interessanti,rispondendo all'utenza,fare manutenzione al forum,aggiornarti.Come potrai notare noi qui presenti abbiamo orari folli.Andiamo a riposare alle 2, siamo presenti alle 5;insomma il forum ti impegna.Crearne uno solo per dire al mondo:"ho il mio forum" e non aggiornarlo è stato solo tempo perso.L'utenza passa vede le stesse cose 1,2 volte poi non ci passerà più.
phpbb-store lo creai e vide la luce il 13/05/2012.Sono trascorsi quasi 8 anni e siamo qui ad interagire.Merito di Alex75 che ha continuato a tenere in vita la creatura che portai in grembo, perchè per 3 anni sono stato obbligato ad assentarmi.
Se sei qui non ti serve joomila che è un cms come tanti altri.Non conosco la piattaforma e non mi esprimo, però spezzo una lancia a favore di phpbb3 che è un cms:hai l'mbarazzo della scelta oltre al supporto nostro,nazionale,internazionale.La caratteristica peculiare di questo cms è paragonabile ad un appartamento che acquisti "rustico".Sta a te "arredarlo" in base ai tuoi gusti.Di forum based phpbb3 ne trovi a migliaia sul web ma uno è diverso dall'altro.Ma ancor prima di creare un forum devi ragionare su due aspetti essenziali:
la tematica che devi trattare
le persone fidate con cui circondarti (il tuo staff)
Sono un binomio inscindibile, perchè se la tematica è interessante ed hai uno staff che ti rema contro o crea lotte intestine e viceversa non andrai da nessuna parte.Personalmente mi ritengo strasoddisfatto e per la tematica trattata e per lo staff che ho.
Proposte per il futuro....mah....dipende da cosa vogliamo intendere.Intato dobbiamo monitorare e vigilare sull'orientamento del mercato,cosa offre o cosa si potrebbe trarne spunto.La soluzione gioco forza passa da li.
Concludo con una piccola e sana battuta:anche noi... siamo un forum specializzato :D:
Buona giornata.
Avatar utente
twm
PhpBB Expert
PhpBB Expert
Messaggi: 381
Iscritto il: 14/11/2015, 19:33
Link del Forum: https://lnx.3rotaie.it/forum/
Contatta:

Re: Il futuro dei forum

Messaggio da twm »

Premesso che il mio forum nacque (con Snitz) come costola necessaria del sito nell'ormai lontano 2005, venni infatti sommerso, all'apertura del sito, da mail che non riuscivo a gestire. Infatti ottenni quello che allora giudicai un successo. In ogni caso un settore di nicchia (minoranza nel mondo già ristretto del fermodellismo). Da allora gli interventi sono gradualmente calati ma si sono anche stabilizzati negli ultimi due anni in seguito all'apertura di una pagina d'invito su Facebook. Ho altresì notato molti ritorni di utenti che ci avevano abbandonato per migrare su Facebook ma che si sono stufati dell'eccessiva invadenza da parte di "troll" e pubblicità. Senza contare la difficoltà a suddividere gli argomenti o a ricercare vecchie discussioni e/o consigli di vario genere. Cosa che in un forum è molto più facile.
Poiché una buona parte del sito è in realtà un archivio di cataloghi e di "soluzioni" tecniche ho unificato l'iscrizione e la fruibilità del sito (fatto con Wordpress) con PhpBB cosicché solo gli iscritti al forum possono accedere a determinate aree.
Condivido in pieno la disanima di Dr.House i forum saranno sempre più specializzati, ma ci saranno ancora per molti anni. Salvo che non vengano inventate nuove forme di comunicazioni. Ma questo sarà un problema del mio successore ... :D:
Tito
3rotaie.it
Database server: MySQL(i) 5.5.61-38.13-log Versione PHP: 7.1.33 Versione phpBB: 3.3.1
VVerdi
Trusted
Trusted
Messaggi: 111
Iscritto il: 24/01/2018, 8:27
Link del Forum: www.arteculturaschivenoglia.it/forum/

Re: Il futuro dei forum

Messaggio da VVerdi »

alex75 ha scritto:Argomento già trattato...
Cercherò la discussione, mi interessa. ;-)
VVerdi
Trusted
Trusted
Messaggi: 111
Iscritto il: 24/01/2018, 8:27
Link del Forum: www.arteculturaschivenoglia.it/forum/

Re: Il futuro dei forum

Messaggio da VVerdi »

Dr.House ha scritto:Mi spiego meglio:phpbb3 ha una estensione, la share on tradotta condividi su che permette di condividere sui social i messaggi o gli argomenti.Bene,io scrivo un articolo qui e lo condivido ad esempio su Facebook.Se il mio profilo è pubblico, tutti andranno a visualizzare ciò che ho scritto.Ipotizziamo che su 100 che leggeranno potrebbe anche darsi che 30,20,15,1 potrebbero essere interessati al contenuto e mi "faccio" il nuovo utente.

Diatriba blog/forum:dipende da cosa si vuole trattare come argomento e dal tempo che ci si prefigge da dedicare:
il blog è passivo:inserisci il tuo articolo con immagini e l'utente se interessato ti contatta per avere info o per acquistare ad esempio l'oggetto.Hai a disposizione plugin più che validi per il SEO ovvero l'indicizzazione sui motori di ricerca.Il tuo lavoro finisce li.


Il forum Cambia però il tuo stile di vita, ovvero il tempo che dovrai dedicare.

phpbb-store lo creai e vide la luce il 13/05/2012. Sono trascorsi quasi 8 anni e siamo qui ad interagire.


Se sei qui non ti serve joomila che è un cms come tanti altri.Non conosco la piattaforma e non mi esprimo, però spezzo una lancia a favore di phpbb3 che è un cms:hai l'mbarazzo della scelta oltre al supporto nostro,nazionale,internazionale.


Proposte per il futuro....mah....dipende da cosa vogliamo intendere.Intato dobbiamo monitorare e vigilare sull'orientamento del mercato,cosa offre o cosa si potrebbe trarne spunto.La soluzione gioco forza passa da li.
Ciao Dr. House, provo a rispondere sui punti quotati perchè mi hanno colpito più di altri.

Non sapevo dell'estensione Share on, molto interessante per un nuovo forum (non mio) che sto abbozzando in questi giorni, dovrebbe vedere la luce/pubblicazione in tempi brevi, almeno spero.

Sui blog ho un'opinione diversa, sono spesso corredati dei plugin necessari per poter commentare, per cui possono facilmente essere trasformati in strumenti interattivi.

Mi sono sempre piaciuti i forum, in particolare phpBB, ma ho capito che preferisco frequentare quelli altrui solo quando ne ho voglia ;-)
Gestire un proprio forum è troppo impegnativo, almeno per me.

Occhio alle date, e ai valori temporali, mi pare che non tornino :D:

Secondo me Joomla! e phpBB hanno poco o niente in comune, se non il fatto di essere due CMS.

Non posso che condividere la tua conclusione, sarà il mercato ad orientarne l'evoluzione.
A volte però arriva qualcuno con l'uovo di Colombo. :clapi:
Per la mia superficiale conoscenza dei forum mi pare che phpBB sia il più conservatore, scelta o pigrizia degli sviluppatori?
Quanti anni ha impiegato per passare dalla release 3.0.X alla 3.1.X? E non è stata certo una rivoluzione!
Chissà se e quando arriverà la release 4.0, si sa cosa porterà con se?

Complimenti a te, ad Alex75 e a tutti gli altri che collaborano a questo forum. ;-)

Ciao e buona Domenica
VVerdi
Trusted
Trusted
Messaggi: 111
Iscritto il: 24/01/2018, 8:27
Link del Forum: www.arteculturaschivenoglia.it/forum/

Re: Il futuro dei forum

Messaggio da VVerdi »

twm ha scritto:Premesso che il mio forum nacque (con Snitz) come costola necessaria del sito nell'ormai lontano 2005,
Vedo che in questo forum c'è tanta gente di buona volontà, complimenti! ;-)
Avatar utente
alex75
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4871
Iscritto il: 23/08/2012, 23:45
Link del Forum: www.phpbb-store.it
Località: Palermo

Re: Il futuro dei forum

Messaggio da alex75 »

No! questo smentisce gli stereotipi! i forum esistono da prima che molti conoscessero internet e sono ancora qui a parlare di cosa siano e a cosa servano... alla faccia dei social ;-)
Regolamento Forum
Programmi utili
Le nostre guide
Scambio Banner
Se l'assistenza prestata è stata di tuo gradimento potrai contribuire aiutandoci a sostenere le spese affrontate per tenere in vita questo forum >Cliccando sul seguente Link<
Avatar utente
Dr.House
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 2178
Iscritto il: 08/01/2012, 8:24
Link del Forum: www.phpbb-store.it
Località: Reggio Calabria
Contatta:

Re: Il futuro dei forum

Messaggio da Dr.House »

Non sapevo dell'estensione Share on, molto interessante per un nuovo forum (non mio) che sto abbozzando in questi giorni, dovrebbe vedere la luce/pubblicazione in tempi brevi, almeno spero.
saremo contenti di vedere la tua creazione :yahoo:
Sui blog ho un'opinione diversa, sono spesso corredati dei plugin necessari per poter commentare, per cui possono facilmente essere trasformati in strumenti interattivi.
forum e blog hanno due strutture diverse il paragone lo ho fatto in merito al quesito da te posto
Mi sono sempre piaciuti i forum, in particolare phpBB, ma ho capito che preferisco frequentare quelli altrui solo quando ne ho voglia ;-)
Gestire un proprio forum è troppo impegnativo, almeno per me.
allora siamo fortunati di vedere la tua partecipazione costante qui :lol: e sul nuovo forum che stai abbozzando.
Secondo me Joomla! e phpBB hanno poco o niente in comune, se non il fatto di essere due CMS.
infatti sono due cms ed ho posto in risalto che non conosco joomila quindi non mi esprimo :dance:
Per la mia superficiale conoscenza dei forum mi pare che phpBB sia il più conservatore, scelta o pigrizia degli sviluppatori?
se phpbb3 è conservatore di sicuro non potrà essere imputata ai suoi developers, che non mi pagano per tenere "alto" il loro lavoro, la pigrizia.
Quanti anni ha impiegato per passare dalla release 3.0.X alla 3.1.X? E non è stata certo una rivoluzione!
fai studi più apporfonditi cercando qui ed in rete prima di asserire se è o non è stata una propria e vera rivoluzione.
Chissà se e quando arriverà la release 4.0, si sa cosa porterà con se?
oggi siamo arrivati alla 3.2.2.Chi ti ha parlato della 4.0?L'obiettivo ad oggi è quello di arrivare alla 3.3.0 @dev.Se stai creando un forum inzia ad aprire e leggere le righe una per una ,per farti un'idea, del file composer.json. :thumbup:

In ogni caso sono argomenti triti e ritriti.Buona domenica anche a te. :ciao:
Bloccato